sabato 22 novembre 2008

Ultimo restauo

Dopo anni di incuria e dopo tanti tentativi di restauro, venne il giorno di iniziare i tanto agognati lavori, sotto la direzione dell'architetto Michele Argentino. Lo spettacolo che si presentava era agghiacciante. I danni erano ormai ingenti e si scelse il criterio del restauro conservativo, sostituendo per necessità il legno marcio e venne fatto il tetto ormai pericolante e vennero tolti i vecchi "canali" 


i palchetti

il tetto

















il tetto esterno







tutto marcio 













operai al lavoro sul tetto








 

























Villa Garibaldi
Uscita d'emergenza




lunedì 27 ottobre 2008

Il nostro matrimonio

Ci siamo sposati il 3 gennaio del 1976, nella chiesetta del Sacro Cuore di Gesù
L'arrivo di Angela in Chiesa (l'attesa, come da tradizione, è stata accettabile)


Enzo Manciaracina accompagna la primogenita all'altare


L'attesa è stata premiata





L'espressione triste della mia mamma, (la troverete anche nelle altre istantanee), in un giorno gioioso per tutti, deriva dal fatto che quattro anni prima era venuto meno il mio papà all'eta di cinquanta anni. Lei non è mai riuscita a superare questa immatura dipartita.


La testimone per la sposa Anna Maria Massara


Il testimone per lo sposo Pino Lisma


Abbiamo avuto la fortuna di essere stati sposati dal quel sant'uomo di don Stefano D'Oca





I parenti della sposa


I parenti dello sposo
























































L'arrivo al Crystal per ringraziare parenti ed amici


Il cameriere Pino De Filippo, come da usanza reclama l'applauso dei convenuti





























Il servizio è stato a cura del Bar Pierino Calamusa





Il cameriere Salvatore Foggia


Lucio Saladino (anestesista), Anna Maria Massara


Il dott. Gaspare Lupo con la moglie Anna Maria Massara (torinese)


La mia Famiglia





La mia dolce nonnina Anna


Alcuni parenti giunti da Trapani


Filippo Manciaracina, Patrizia Pacetto (allora amoreggiavano, cognata mancata)





I miei cari zii, Nicola Catalano e Antonietta Rosano





Il dott. Andrea Serrentino e signora


Erina Manciaracina, Piero Giacalone, Anna Buscetta, Pina Giacalone, Maria Leoporelli, Matteo Giacalone, Filippo Manciaracina


Dott. Giuseppe Saluto, Lucia Amico, Vincenzo Bruno e signora, Nino Angileri


Vincenzo Bruno, Pino Giacalone, Enzo Sammartano, Nino Bruno, Pina Giacalone, Matteo Giacalone, Maria Leporelli, Anna Sammartano, Nino Prestia, Mariella Asaro, Filippo Manciaracina





Vito Adamo, Rosaria Certa, Gianna Tardino, Erminia Fortunato, Enza


Le alunne di mia moglie del Magistrale "Antonio Rosmini" (presso il Sacro Cuore)


Bruna Catalano, Nino Prestia, Filippo Manciaracina, Enzo Sammartano, Vincenzo Sammartano, Nino Bruno

Sig.ra Piraino, Maria Ingargiola, Peppe Cafiero, Angelica Pucunia, Lucia Cammarata, Emanuele Li Volsi, Nicola Catalano, Nino Amabile, Franca Amabile, Andrea Bonomo, Rosalina Bonomo, Nando Giacalone, Caterina Ingoglia, Enza Licari


Pino Morrione, Natale Russo, Vito Giammarinaro


Enzo Sammartano


Margherita Cacioppo (architetto, allora alunna di mia moglie)


Pietro Lombardo e signora


Natale Gallo, Rosamaria Mauro, Anna Maria Massara, Enza Asaro, Goffredo Vaccaro, Giuseppe Alestra, Valeria e Valentina Alestra

Erina Li Volsi, Michele Lombardo con il figlio Agostino, Pino Lisma, Pino Giammarinaro, Pietro Russo

Maurizio Asaro - Francesco Boscarino
Ciccio Boscarino nella duplice veste di fotografo ufficiale e invitato, in quanto uno dei più cari tra i miei amici

... in partenza per l'avventura della vita insieme